ULTIM'ORA

Razzismo: Malagò, vogliamo combatterlo

Razzismo: Malagò, vogliamo combatterlo
Eccezioni forse restano, club non più complici ma perseguono
Euronews logo
Dimensioni di testo Aa Aa

(ANSA) – MILANO, 19 NOV – “I media hanno molto sensibilizzato
i soggetti interessati sull’argomento razzismo, ora c‘è la
convinzione assoluta di fare e di combatterlo. I recenti episodi
hanno dimostrato la volontà di rispettare i regolamenti, le
società non sono più complici di certi atteggiamenti ma sono le
prime a volerli perseguire”. E’ l’opinione del presidente del
Coni, Giovanni Malagò, sui provvedimenti presi da alcune società
verso i tifosi incivili. “Magari – aggiunge Malagò, a margine di
un evento all’Università Cattolica di Milano – c‘è il rischio
che qualche eccezione resti, come in tutti i mondi, ma
finalmente la prua della barca è messa verso il giusto verso”.

euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.net per un periodo limitato.
Euronews non è più disponibile su Internet Explorer. Questo browser non è aggiornato da parte di Microsoft e non supporta le ultime novità. Ti suggeriamo di usare un altro browser come Edge, Safari, Google Chrome o Mozilla Firefox.