EventsEventi
Loader

Find Us

FlipboardLinkedin
Apple storeGoogle Play store
PUBBLICITÀ

Razzismo: Malagò, vogliamo combatterlo

Razzismo: Malagò, vogliamo combatterlo
Eccezioni forse restano, club non più complici ma perseguono
Diritti d'autore 
Di ANSA
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.com per un periodo limitato.

(ANSA) - MILANO, 19 NOV - "I media hanno molto sensibilizzato i soggetti interessati sull'argomento razzismo, ora c'è la convinzione assoluta di fare e di combatterlo. I recenti episodi hanno dimostrato la volontà di rispettare i regolamenti, le società non sono più complici di certi atteggiamenti ma sono le prime a volerli perseguire". E' l'opinione del presidente del Coni, Giovanni Malagò, sui provvedimenti presi da alcune società verso i tifosi incivili. "Magari - aggiunge Malagò, a margine di un evento all'Università Cattolica di Milano - c'è il rischio che qualche eccezione resti, come in tutti i mondi, ma finalmente la prua della barca è messa verso il giusto verso".

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Guerra in Ucraina: entrata in vigore la legge sulla mobilitazione, cosa prevede

Polonia: maxi finanziamento per rafforzare il confine con Bielorussia e Russia

Maltempo: in Francia e Belgio case allagate e auto sommerse