EventsEventiPodcasts
Loader

Find Us

PUBBLICITÀ

Ai domiciliari l'ex sindaco di Venosa

Ai domiciliari l'ex sindaco di Venosa
Stessa misura cautelare anche per due ex assessori
Diritti d'autore 
Di ANSA
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.com per un periodo limitato.

(ANSA) - POTENZA, 13 NOV - L'ex sindaco e due ex assessori del Comune di Venosa (Potenza) - Tommaso Gammone (Pd), Rosa Centrone e Francesco Rosati, che hanno amministrato fino al maggio scorso - sono stati posti agli arresti domiciliari stamani dai Carabinieri, misura che ha interessato altre quattro persone (il gip di Potenza ha deciso il divieto di dimora per altre otto persone), dopo la scoperta di un "consolidato sistema di corruzione". I particolari dell'operazione sono stati illustrati in una conferenza stampa negli uffici della Procura della Repubblica del capoluogo lucano.

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Germania-Scozia 5 a 1, i padroni di casa vincono il match di apertura degli Europei Uefa 2024

Ucraina, Stoltenberg: "Ancora non c'è accordo sui finanziamenti a lungo termine"

Le notizie del giorno | 14 giugno - Serale