EventsEventiPodcasts
Loader
Find Us
PUBBLICITÀ

Napoli: giocatori fischiati al S.Paolo

Napoli: giocatori fischiati al S.Paolo
Nelle curve mostrato un solo striscione: "Rispetto"
Diritti d'autore 
Di ANSA
Pubblicato il Ultimo aggiornamento
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.com per un periodo limitato.

(ANSA) - NAPOLI, 9 NOV - Nuova salva di fischi dagli spalti dello stadio San Paolo pochi istanti prima dell'inizio di Napoli-Genoa, quando i giocatori del Napoli si sono tutti avvicinati alla panchina stringendosi in un abbraccio, cosa non usuale. Un gesto non apprezzato dai tifosi che hanno fatto partire i fischi dalle curve, poi seguiti anche da qualche applauso, soprattutto dalle tribune. In curva A sventolano le bandiere e ci sono i cori, ma è stato mostrato un solo striscione "Rispetto", come già avvenuto all'esterno dello stadio in occasione dell'allenamento di due giorni fa. Mentre la Curva B sta attuando uno sciopero del tifo che era stato già annunciato prima dell'insubordinazione al ritiro e che dipende dalle nuove e più stringenti regole sui posti assegnati, le bandiere e i megafoni in curva. Dalla curva B prima dell'inizio della partita è scattato un solo coro "Devi vincere".

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Belgio-Israele non si giocherà a Bruxelles: "Rischi per la sicurezza"

Russia e Corea del Nord rafforzano la cooperazione, non solo militare

Segretario generale Nato: Mark Rutte verso la nomina, Orbán toglie il veto