EventsEventiPodcasts
Loader
Find Us
PUBBLICITÀ

Semin,'equilibrio e Lokomotiv ferma Juve

Semin,'equilibrio e Lokomotiv ferma Juve
Russi quasi al completo, recuperati Anton Miranchuk e Smolov
Diritti d'autore 
Di ANSA
Pubblicato il Ultimo aggiornamento
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.com per un periodo limitato.

(ANSA) - TORINO, 5 NOV - Una Lokomotiv Mosca a caccia di equilibrio e di punti, evitando l'atteggiamento troppo prudente visto all'andata all'Allianz Stadium. Pensa positivo il tecnico dei russi, Juri Pavolovic Semin, alla vigilia della sfida con la Juventus, un'ultima spiaggia per i moscoviti in chiave passaggio del turno di Champions. "L'obiettivo è portare a casa punti - dice il tecnico della Lokomotiv -,e creare dei problemi alla Juventus". Preservando l'equilibrio, fondamentale per non farsi infilare dalla manovra degli uomini di Sarri: "Sarà importante trovare equilibrio tra attacco e difesa, la Juve ha attaccanti veloci, bravi in contropiede: per non farci trovare sorpresi servirà equilibrio". Parola ripetuta come un mantra, quasi a giustificare la difesa ad oltranza del match di andata, per altro sbloccato dai russi con un gol di Aleksey Miranchuk. Che domani ritroverà il gemello, Anton, recuperato in extremis: "C'è positività, Anton è in gruppo, Smolov è recuperato, Joao Mario sta bene e anche Krychowiak si è ristabilito".

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Gaza, Israele bombarda una tendopoli. Almeno 25 i morti

Balcani, ondata di calore: niente elettricità e disagi per residenti e turisti

India, al via la decima edizione dell'International Yoga Day