ULTIM'ORA

Champions: Napoli-Salisburgo 1-1

Champions: Napoli-Salisburgo 1-1
Al rigore di Haaland risponde Lozano, qualificazione rimandata
Euronews logo
Dimensioni di testo Aa Aa

(ANSA) – ROMA, 5 NOV – Il Napoli si ferma sul’1-1 con il
Salisburgo e perde la testa della classifica del girone di
Champions, superato dal Liverpool. Ancelotti punta su
Lozano-Mertens davanti, il Salisburgo schiera una difesa a tre e
mette in campo la sua velocità e il suo pressing asfissiante. Il
Napoli di Champions però diverso da quello del campionato, ha
grinta e voglia, ci prova subito con Insigne che chiama a una
super parata Coronel. Il Salisburgo però c‘è risponde e mette in
crisi la difesa azzurra che resta il punto debole di questo
avvio di stagione: Onguené sfiora il palo, poi al 10’ Koulibaly
entra in area in scivolata su Hwang ed è rigore che Haaland non
sbaglia. Il pareggio arriva al 43’ quando Insigne mette una
bella palla dentro per Lozano, che la controlla e infila a fil
di palo. Il Salisburgo domina tutto l’avvio di ripresa, Lozano
ci prova, ma gli azzurri hanno speso molto e non reggono il
ritmo degli austriaci, sterili però davanti. Il Napoli deve
rimandare l’appuntamento con la qualificazione.

euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.net per un periodo limitato.
Euronews non è più disponibile su Internet Explorer. Questo browser non è aggiornato da parte di Microsoft e non supporta le ultime novità. Ti suggeriamo di usare un altro browser come Edge, Safari, Google Chrome o Mozilla Firefox.