EventsEventi
Loader

Find Us

FlipboardLinkedin
Apple storeGoogle Play store
PUBBLICITÀ

Assessore vede foca e dice 'è un negro'

Assessore vede foca e dice 'è un negro'
Video fa il giro del web,sindaco Orzinuovi valuta ritiro delega
Diritti d'autore 
Di ANSA
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.com per un periodo limitato.

(ANSA) - BRESCIA, 05 NOV - Bufera sull'assessore alla cultura del Comune bresciano di Orzinuovi, il leghista Leonardo Binda, accusato di razzismo. In un video pubblicato in rete si vede il giovane esponente del Carroccio partecipare al gioco nel quale deve riconoscere una figura che alcuni amici gli hanno attaccato in fronte. L'immagine è quella di una foca. "É quell'animale... grasso che vive in acqua", gli viene detto. Binda risponde: "É un negro". Il video ha immediatamente fatto il giro del web. Il sindaco della cittadina, il senatore Gianpietro Maffoni, sta valutando di togliere le deleghe all'esponente leghista.

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Guerra in Ucraina: nuovi aiuti dagli Stati Uniti, il G7 valuta di finanziare Kiev con i beni russi

Papua Nuova Guinea: frana provoca oltre cento morti

Guerra a Gaza: l'Italia stanzia 5 milioni di euro per l'Unrwa