EventsEventi
Loader

Find Us

FlipboardLinkedin
Apple storeGoogle Play store
PUBBLICITÀ

Razzismo, Boateng, nulla è cambiato

Razzismo, Boateng, nulla è cambiato
Diritti d'autore 
Di ANSA
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.com per un periodo limitato.

(ANSA) - FIRENZE, 04 NOV - ''Negli ultimi 6 anni non è cambiato nulla ma non molliamo, combattiamo tutti insieme contro il razzismo''. E' il messaggio postato da Kevin Prince Boateng sul proprio profilo Instagram. Messaggio che il centrocampista tedesco naturalizzato ghanese della Fiorentina ha corredato anche con il video risalente al 2013: durante un'amichevole a Busto Arsizio tra Pro Patria e Milan Boateng interruppe la gara per cori razzisti indirizzati a lui e ai compagni di squadra Muntari e Niang, lanciando il pallone sugli spalti, proprio come ha fatto ieri a Verona Mario Balotelli.

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Carlo Acutis diventerà santo: è il primo millennial, considerato patrono di Internet

Iran, funerali Raisi: migliaia di persone per sepoltura a Mashhad, a Teheran vertice con le milizie

Genocidio di Srebrenica, sì dell'Assemblea Onu a una giornata commemorativa: sarà l'11 luglio