ULTIM'ORA

Razzismo, Boateng, nulla è cambiato

Euronews logo
Dimensioni di testo Aa Aa

(ANSA) – FIRENZE, 04 NOV – ‘‘Negli ultimi 6 anni non è
cambiato nulla ma non molliamo, combattiamo tutti insieme contro
il razzismo’‘. E’ il messaggio postato da Kevin Prince Boateng
sul proprio profilo Instagram. Messaggio che il centrocampista
tedesco naturalizzato ghanese della Fiorentina ha corredato
anche con il video risalente al 2013: durante un’amichevole a
Busto Arsizio tra Pro Patria e Milan Boateng interruppe la gara
per cori razzisti indirizzati a lui e ai compagni di squadra
Muntari e Niang, lanciando il pallone sugli spalti, proprio come
ha fatto ieri a Verona Mario Balotelli.

euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.net per un periodo limitato.
Euronews non è più disponibile su Internet Explorer. Questo browser non è aggiornato da parte di Microsoft e non supporta le ultime novità. Ti suggeriamo di usare un altro browser come Edge, Safari, Google Chrome o Mozilla Firefox.