ULTIM'ORA

Gomes gamba rotta, Son piange in campo

Gomes gamba rotta, Son piange in campo
Azione choc in Everton-Tottenham, giocatore Spurs inconsolabile
Euronews logo
Dimensioni di testo Aa Aa

(ANSA) – ROMA, 3 NOV – Un pianto a dirotto, irrefrenabile, dopo
che l’avversario che aveva contrastato cadendo a terra si era
fratturato una gamba e aveva urlato di dolore. E’ successo nel
posticipo di Premier fra Everton e Tottenham e ha visto
protagonisti lo sfortunato portoghese André Gomes, dei Toffees,
e il sudcoreano Son, n.7 degli Spurs. Al 31’ st Son è entrato
con decisione su Gomes colpendolo sulla gamba destra. Il
giocatore della squadra di casa è andato a terra cadendo male,
con la gamba che è rimasta ‘piantata’ sul terreno di gioco e si
è spezzata. Il portoghese ha urlato tenendosi l’arto, mentre
Son, che ha capito cos’era successo, ha cominciato a piangere.
L’arbitro Atkinson gli ha mostrato il cartellino rosso, mentre i
giocatori delle due squadre accorsi dove si trovava Gomes si
mettevano le mani dei capelli essendosi resisi conto dell’entità
dell’infortunio. Il giocatore dell’Everton è stato poi portato
via con la barella, mentre Son non riusciva a calmarsi e,
inconsolabile, ha lasciato il campo continuando a piangere.

euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.net per un periodo limitato.
Euronews non è più disponibile su Internet Explorer. Questo browser non è aggiornato da parte di Microsoft e non supporta le ultime novità. Ti suggeriamo di usare un altro browser come Edge, Safari, Google Chrome o Mozilla Firefox.