Federer rinuncia ad Atp Cup in Australia

Federer rinuncia ad Atp Cup in Australia
Nuovo torneo per nazioni è previsto dal 3 gennaio
Di ANSA
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.com per un periodo limitato.

(ANSA) - ROMA, 30 OTT - Roger Federer ha deciso che non parteciperà alla prima edizione dell'Atp Cup, il nuovo evento per nazioni in programma dal 3 al 12 gennaio in Australia e che di fatto sostituirà i classici tornei di inizio anno nel continente australe. "Dopo averne parlato con la famiglia e lo staff, abbiamo deciso che per noi e il mio tennis sarebbe stato meglio passare due settimane in più a casa", ha spiegato Federer, una scelta che esclude la Svizzera - che avrebbe messo in campo al suo fianco Henri Laaksonen - dal torneo, cui partecipano 24 squadre nazionali, tra le quali l'Italia che ha iscritto Matteo Berrettini e Fabio Fognini. Il fuoriclasse elvetico, 38 anni, comincerà quindi la sua stagione 2020 all'Australian Open, il primo Grande Slam dell'anno al via il 20 gennaio. "E' la cosa migliore da fare se voglio continuare a giocare il più a lungo possibile - ha detto ancora Federer -. Spero che i miei tifosi capiscano questa decisione".

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Meloni annuncia il rientro di Chico Forti: chi è l'ex velista condannato all'ergastolo negli Usa

Chiusi nuovi valichi tra Lituania e Bielorussia

Finlandia, Alexander Stubb è il 13° presidente: "Nuova era per il Paese"