Bonetti,30 mln per centri antiviolenza

Bonetti,30 mln per centri antiviolenza
Diritti d'autore 
Di ANSA
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.com per un periodo limitato.

(ANSA) - ROMA, 30 OTT - Si sta lavorando per arrivare in tempi brevi alla ripartizione di 30 milioni di euro in favore delle Regioni per finanziare i centri antiviolenza. Lo ha annunciato la ministra per le Pari Opportunità e la Famiglia Elena Bonetti durante la riunione di insediamento della Cabina di regia interministeriale sulla violenza maschile contro le donne svoltasi stamani a Palazzo Chigi. Con la ministra Bonetti, che ha presieduto l'incontro, c'erano anche la ministra del Lavoro e delle Politiche Sociali, Nunzia Catalfo e la ministra per la Pubblica Amministrazione, Fabiana Dadone. Bonetti ha sottolineato l'importanza del "lavoro di sinergia", ha definito "cruciale" il tema "della violenza economica e dell'empowerment lavorativo" ed ipotizzato l'istituzione di un Tavolo proprio sui temi del lavoro e della violenza. "Altrettanto importante è il tema educativo, e la stesura di Linee guida per la formazione - ha concluso - è uno dei punti operativi sui quali dobbiamo subito attivarci".

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Crisi in Medio Oriente: quale futuro per la difesa comune europea

Clima, Grecia: sembra di stare su Marte, è Atene

Il ministro dell'Interno britannico in Italia: "Soluzioni innovative per fermare i migranti"