Manovra:D'Incà,spazio a discussione Aule

Manovra:D'Incà,spazio a discussione Aule
Prima si discute delle soluzioni e poi si indicano in tv
Di ANSA
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.com per un periodo limitato.

(ANSA) - ROMA, 24 OTT - Sulla manovra "quest'anno vogliamo partire nei tempi corretti, dare lo spazio parlamentare affinché vi possa essere una discussione anche all'interno del nostro Paese. Poi è chiaro che se vi sono degli emendamenti all'interno dell'aula che vengono recepiti da una maggioranza questi possono passare. Una cosa è il potere esecutivo, una cosa è il potere legislativo all'interno del Parlamento". Lo ha detto a Start, su Sky TG24 il ministro per i rapporti con il Parlamento Federico D'Incà. "Chiaramente - sostiene D'Incà - ci deve essere il dialogo, ma i tavoli si fanno prima, si discute delle soluzioni e poi si indicano le proprie soluzioni all'interno delle trasmissioni televisive e dei giornali. Lo dico in maniera chiara a tutti, perché siamo tutti molto maturi all'interno del Governo, mi auguro che se ne possa parlare con grande rispetto del Parlamento, che è stato messo al centro da questo Governo".

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Udienza per l'estradizione di Assange, gli Usa: Ha messo in pericolo vite innocenti

La Russia zittisce Radio Free Europe: "Organizzazione indesiderabile"

Nuove proteste degli agricoltori in Francia, Attal: "Status speciale al settore agricolo"