Maglia verde conquista giovani e donne

Maglia verde conquista giovani e donne
Ist.Piepoli: tifoso maschio boccia iniziativa 56% non ha gradito
Diritti d'autore 
Di ANSA
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.com per un periodo limitato.

(ANSA) - ROMA, 18 OTT - La 'maglia verde' indossata dagli azzurri di Roberto Mancini sabato sera in occasione della partita Italia-Grecia valida per le qualificazioni a Euro 2020, convince buona parte dei tifosi italiani, ma soprattutto conquista giovani e donne. E' questo il risultato che emerge dall'indagine effettuata dall'Istituto Piepoli e realizzata il 15 ottobre attraverso 505 interviste ad un campione rappresentativo della popolazione italiana, maschi e femmine, dai 18 anni in su, segmentato per sesso, età e territorio. Se il tifoso maschio resta ancorato alla tradizione (solo il 35% si è detto 'molto' o 'abbastanza' soddisfatto della novità, contro un 56% che ha 'poco' o 'per nulla' gradito la terza divisa), tra il pubblico femminile e i giovani 18-34 anni la percentuale sale significativamente: il 44% e il 49% di essi ha promosso l'iniziativa della Federcalcio (al 43% e il 44% non è invece piaciuto il colore verde).

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Senato Usa approva pacchetto da 95 miliardi per Ucraina e Israele, Biden: armi a Kiev in settimana

Gaza, Borrell: "Distruzione di Gaza peggiore che in Germania nella Seconda guerra mondiale"

Le notizie del giorno | 24 aprile - Mattino