EventsEventi
Loader

Find Us

FlipboardLinkedin
Apple storeGoogle Play store
PUBBLICITÀ

Shanghai: irresistibile Medvedev

Shanghai: irresistibile Medvedev
Diritti d'autore REUTERS/Aly Song
Diritti d'autore REUTERS/Aly Song
Di Cristiano Tassinari
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button

Un'ascesa straordinaria per Daniil Medvedv: il 23enne tennista russo batte in finale a Shanghai il tedesco Zverev e diventa numero 3 del mondo, scavalcando Roger Federer. Sarà uno dei favoriti alle ATP Finals di Londra (10-17 novembre).

PUBBLICITÀ

SHANGHAI (CINA) - Daniil Medvedev non si ferma più.

Il 23enne tennista russo ha vinto il Masters di Shanghai di tennis, battendo in finale il tedesco Alexander "Sasha" Zverev 6-4 6-1.

Un 2019 straordinario per Medvedev: 9 finali, vittorie in due Masters (Cincinnati e Shanghai), finale allo US Open, 7 titoli in carriera, 59 vittorie, nessuno come lui quest'anno.

"Shanghai è uno dei più prestigiosi Masters del circuito. Soprattutto negli ultimi 10 anni, quando solo tre giocatori sono riusciti a vincerlo, quindi è davvero speciale avere la mia foto nel corridoio del torneo qui per i prossimi anni"
Daniil Medvedev
23 anni, tennista russo

Con questa vittoria, Medvedev scavalca addirittura Roger Federer e diventa il numero 3 del mondo nella "Race to London", uno dei favori per le ATP Finals di Londra, in programma dal 10 al 17 novembre. Dove spera di esserci anche Matteo Berrettini.

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Tennis, Shanghai: Tsitsipás elimina Djokovic, fuori Fognini

Tennis, Shanghai: Fognini batte Murray, avanti anche Federer

Cincinnati: trionfo per Daniil Medvedev e Madison Keys