Cazanelli fa record salita su Manaslu

Cazanelli fa record salita su Manaslu
Guida alpina accompagnato da cordata italo-svizzera
Di ANSA
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.com per un periodo limitato.

(ANSA) - AOSTA, 27 SET - Tempo record di salita (e discesa) per l'alpinista italiano Francois Cazzanelli sul Manaslu (8.163 metri), l'ottava montagna più alta al mondo. Dal campo base alla vetta e ritorno la guida alpina di Cervinia ha impiegato 17 ore e 43 minuti per 44 chilometri, 3.280 metri di dislivello, portando con sé tutto il mio materiale. Ha migliorato di ben 3 ore e 31 minuti il record del 2014 del polacco Andrzej Leszek Bargiel. Ad accompagnare Cazzanelli una cordata italo svizzera formata dalle guide alpine Marco Camandona, Emrik Favre, Francesco Ratti e Andreas Steindl che hanno raggiunto la vetta senza l'ausilio di ossigeno aggiuntivo. I cinque alpinisti si sposteranno nelle prossime ore per tentare la vetta inviolata del Pangpoche (6.620 m), in totale stile alpino, dove la cordata ha già lasciato del materiale a quota 5100m, utilizzando come campo base il villaggio di Samagoan che si trova a una quota di 3.800 m.

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

La polizia carica gli studenti a Pisa e Firenze: 5mila in piazza contro la violenza degli agenti

Anniversario della guerra in Ucraina, von der Leyen vola a Kiev. Presente anche Meloni per il G7

Ungheria, fiducia ritrovata nella Svezia: incontro a Budapest tra Orbán e Kristersson