Fine vita: Casellati, Senato esamini ddl

Fine vita: Casellati, Senato esamini ddl
Faremo nostra parte. Parlamento tenga conto diverse sensibilità
Di ANSA
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.com per un periodo limitato.

(ANSA) - ROMA, 26 SET - Sul fine vita "il Senato farà la sua parte. Io penso che noi qui dovremmo mettere immediatamente all'ordine del giorno questo tema sui vari disegni di legge che giacciono in commissione e spero che il Parlamento che è il luogo del dibattito, della sintesi anche politica, tenga conto delle tante sensibilità che ci sono su questo tema come su tutti i temi di carattere etico". Lo dice la presidente del Senato Elisabetta Alberti Casellati in un'intervista a 'Settegiorni' di Rai Parlamento. Ad Antonio Preziosi, che le chiede cosa risponda a chi dice che il Parlamento e' stato inerte su questa vicenda del fine vita, Casellati dice: "Il Parlamento si e' trovato di fronte ad un argomento molto molto difficile e la Camera non e' riuscita a trovare una composizione nel giro di un anno. Il Senato, avendo la Camera finito di lavorare il 31 di luglio, ed essendoci poi stata la crisi politica, non ha avuto purtroppo la possibilità di entrare nel merito di queste complesse questioni".

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Fonti vicine a Navalny: "Trattative per uno scambio di detenuti" poco prima della morte

Le notizie del giorno | 26 febbraio - Serale

Nato: Ungheria ratifica la richiesta d'adesione della Svezia. Budapest era l'ultimo ostacolo