Iaaf, Coe rieletto presidente

Iaaf, Coe rieletto presidente
Il congresso a Doha conferma bando a Russia per Mondiali
Di ANSA
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.com per un periodo limitato.

(ANSA) - ROMA, 25 SET - Sebastian Coe è stato confermato alla presidenza della Federazione internazionale di atletica leggera (Iaaf). Nel congresso in corso a Doha, Qatar, dove venerdì cominceranno i Mondiali, l'ex campione del mezzofondo era l'unico candidato a succedere a se stesso per condurre la federazione, fino al 2023. Il congresso ha eletto altri 17 componenti del consiglio e 4 vicepresidenti, tra i quali per la prima volta una donna -l'ex sprinter colombiana Ximena Restrepo, che nel 1992 a Barcellona vinse la prima medaglia olimpica per il suo Paese- oltre a Sergei Bubka, Geoffrey Gardner dell'Isola Norfolk, e al principe Nawaf Bin Mohammed Al Saud dell'Arabia. Il Comitato per l'integrita ha invece sospeso per sospetta violazione del codice di condotta uno dei candidati alla vicepresidenza, Ahmed Al Kamali, degli Emirati Arabi. Il congresso ha poi ufficialmente prorogato, con 164 voti a favore e 30 contrari il bando alla nazionale della Russia ai Mondiali, dove i 30 atleti russi parteciperanno senza bandiera.

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Gaza: delegazioni al Cairo per il cessate il fuoco, accuse all'Idf per i civili morti nella Striscia

Ucraina, salgono a dieci le vittime nell'attacco russo a un condominio di Odessa

Germania: due arresti a Berlino, si cercano i latitanti della Raf