Muore durante rapina, chiesti 12 anni

Muore durante rapina, chiesti 12 anni
Di ANSA
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.com per un periodo limitato.

(ANSA) - NAPOLI, 23 SET - Armato di una pistola poi rivelatasi un giocattolo, tentò di rapinare un salumiere, a Napoli, provocandone la morte per infarto: la tentata rapina avvenne il 7 dicembre del 2018 e oggi, il sostituto procuratore di Napoli Ida Frongillo, titolare del fascicolo, (procuratore aggiunto Rosa Volpe), al termine della sua requisitoria ha chiesto 12 anni di carcere per Luigi Del Gaudio, il 46enne sotto processo per quella morte. Del Gaudio venne accusato di tentata rapina e della morte del salumiere come conseguenza di un altro reato. La vittima, Antonio Ferrara, era uno storico negoziante della zona, cosiddetta "Pignasecca", che si trova nel cuore di Napoli. La sentenza nei confronti di Del Gaudio è prevista per il prossimo 23 ottobre. (ANSA).

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Guerra in Ucraina: la Russia consolida le posizioni intorno ad Avdiivka

Spagna: indagato per terrorismo l'indipendentista Carles Puigdemont

Le notizie del giorno | 29 febbraio - Serale