ULTIM'ORA
This content is not available in your region

Mourinho, 'non vorrei tornare al Real'

Dimensioni di testo Aa Aa

(ANSA) – ROMA, 21 SET – “Non mi piacerebbe tornare al Real
Madrid”. Raggiunto a Londra, dove vive, dall’emittente
televisiva spagnola Cuatro, Josè Mourinho commenta così le voci
in arrivo dalla capitale spagnola secondo cui il Real starebbe
pensando a lui in caso di divorzio dall’attuale tecnico delle
‘merengues’ Zinedine Zidane. “Non vorrei tornare lì – spiega ‘Mou’ – perché il Real ha già
un allenatore e non si tratta di uno qualsiasi. Il mio ritorno
in panchina sarà quando accadrà, non c‘è una data”. “E’ stato un
onore lavorare nel Real Madrid – aggiunge l’ex tecnico
dell’Inter -, ma ripeto che Zidane non è uno qualunque, fa parte
della storia del Real e io lo rispetto. Non vendo fumo, e a
Zizou dico che vorrei che la situazione tornasse tranquilla”. E nel frattempo cosa fa Mourinho? “Lavoro in televisione una
volta al mese – risponde -, mi diverto e imparo delle cose. Poi,
anche se parlo cinque lingue, ho cominciato a studiare anche il
tedesco, perché magari un giorno potrei andare a lavorare da
quelle parti”.

euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.net per un periodo limitato.