Mourinho, 'non vorrei tornare al Real'

Mourinho, 'non vorrei tornare al Real'
Di ANSA
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.com per un periodo limitato.

(ANSA) - ROMA, 21 SET - "Non mi piacerebbe tornare al Real Madrid". Raggiunto a Londra, dove vive, dall'emittente televisiva spagnola Cuatro, Josè Mourinho commenta così le voci in arrivo dalla capitale spagnola secondo cui il Real starebbe pensando a lui in caso di divorzio dall'attuale tecnico delle 'merengues' Zinedine Zidane. "Non vorrei tornare lì - spiega 'Mou' - perché il Real ha già un allenatore e non si tratta di uno qualsiasi. Il mio ritorno in panchina sarà quando accadrà, non c'è una data". "E' stato un onore lavorare nel Real Madrid - aggiunge l'ex tecnico dell'Inter -, ma ripeto che Zidane non è uno qualunque, fa parte della storia del Real e io lo rispetto. Non vendo fumo, e a Zizou dico che vorrei che la situazione tornasse tranquilla". E nel frattempo cosa fa Mourinho? "Lavoro in televisione una volta al mese - risponde -, mi diverto e imparo delle cose. Poi, anche se parlo cinque lingue, ho cominciato a studiare anche il tedesco, perché magari un giorno potrei andare a lavorare da quelle parti".

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Russia, corpo di Alexei Navalny consegnato alla madre

Houthi colpiscono una nave: enorme chiazza di petrolio nel Mar Rosso

Due anni dall'inizio della guerra in Ucraina: il racconto di Euronews da Kiev