Mondiali ritmica, 5/o posto per l'Italia

Mondiali ritmica, 5/o posto per l'Italia
Azzurre non brillano. Oro alla Russia che conquista un 30
Di ANSA
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.com per un periodo limitato.

(ANSA) - ROMA, 21 SET - La squadra nazionale italiana di Ginnastica Ritmica - con in mano già il pass per Tokyo 2020 - si ferma in quinta posizione al campionato mondiale di Baku. Alessia Maurelli, Martina Centofanti - componenti del team di Rio de Janeiro - con Anna Basta, Letizia Cicconcelli, Agnese Duranti e Martina Santandrea, dopo due esercizi svolti non al massimo delle loro capacità, con il punteggio complessivo di 55.200 (5PA 27.800 -3CE/4CV 27.400) si fermano alle spalle della Bielorussia, ai piedi del podio con 56.400 punti. La medaglia d'oro va alla Russia che con 58.700, dato dalla somma di un incredibile 30 con un 28.700. Anastasia Maksimova, Anastasia Shishmakova, Anzhelika Stubailo, Maria Tolkacheva ed Evgeniia Levanova conservano il titolo di Pesaro 2017 di Sofia 2018. Medaglia d'argento per il Giappone (pt. 58.200). Bronzo per la Bulgaria, con un 58 netto. Domani le Farfalle tricolori torneranno in pedana per le finali di specialità con il sesto parziale sia con le 5 palle sia con i 3 cerchi e 4 clavette.

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Gaza, "intesa" sui punti principali per un cessate il fuoco, ma Netanayahu non arretra su Rafah

L'Ue cerca nuove rotte commerciali dalla Cina: il Corridoio di mezzo attraverserà Caucaso e Turchia

Gaza, il re di Giordania a Israele: "Non si continui la guerra durante il Ramadan"