EventsEventi
Loader

Find Us

FlipboardLinkedin
Apple storeGoogle Play store
PUBBLICITÀ

Eugenio Melandri torna a dire messa

Eugenio Melandri torna a dire messa
Ex deputato ed europarlamentare, fu ridotto a laicato 28 anni fa
Diritti d'autore 
Di ANSA
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.com per un periodo limitato.

(ANSA) - BOLOGNA, 18 SET - Torna sull'altare Eugenio Melandri, ex europarlamentare e deputato della sinistra radicale, esponente di spicco del mondo pacifista e non violento, nonché ex sacerdote. Il 70enne ravennate, scrive il Resto del Carlino, potrà di nuovo celebrare messa a 28 anni dalla riduzione allo stato laicale per le sue scelte politiche. L'ex religioso saveriano lo ha annunciato anche sulla sua pagina Facebook: l'arcivescovo di Bologna, Matteo Zuppi, prossimo cardinale, ha deciso d'incardinarlo nel clero petroniano. Il via libera è arrivato dalla Congregazione per il clero, presieduta dal cardinale Beniamino Stella, che ha archiviato la misura punitiva nei confronti di Melandri. L'ex deputato di Rifondazione comunista diventa così a tutti gli effetti un prete bolognese. "È stata una cosa quasi improvvisa della quale sono contentissimo - scrive su Fb - Non so quando tornerò a celebrare l'Eucarestia. Voglio passare un po' di tempo a pregare e a prepararmi per arrivare il più degnamente possibile a questo appuntamento".

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Papua Nuova Guinea: frana provoca oltre cento morti

Guerra a Gaza: l'Italia stanzia 5 milioni di euro per l'Unrwa

Cosa ha causato il crollo del ristorante Medusa a Maiorca?