EventsEventiPodcasts
Loader

Find Us

PUBBLICITÀ

Tommasi:smascherato traditore,sia svolta

Tommasi:smascherato traditore,sia svolta
Diritti d'autore 
Di ANSA
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.com per un periodo limitato.

(ANSA) - ROMA, 17 SET - La giornata di ieri con gli arresti di 12 ultrà nell'ambito dell'inchiesta 'Last banner', che ha coinvolto la tifoseria organizzata della Juventus, "forse segnerà una svolta. Si è smascherato il traditore!". È il messaggio del presidente dell'Associazione italiana calciatori, Damiano Tommasi, nella sua consueta rubrica 'Parola al Presidente' dal titolo '12esimo uomo'. "Il 12 da sempre rappresenta la completezza, l'idea di "chiusura del cerchio". I 12 mesi, le 12 tribù di Israele, i 12 apostoli", specifica Tommasi nel suo messaggio, specificando che "le zone franche degli stadi si combattono in tanti modi. Che i 12 arresti di Torino non siano davvero l'inizio di un percorso capace di liberare gli stadi e i suoi veri tifosi dalle frange violente e delinquenti?". L'auspicio è quello di abbattere una consuetudine finora imperante: "Il mondo ultras è spesso esaltato per il senso di appartenenza, la forte coesione e il coinvolgimento''.

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Le notizie del giorno | 14 giugno - Serale

Al via gli Europei 2024, si comincia con i padroni di casa della Germania

Analisi: le navi russe schierate a Cuba sono una "dimostrazione di forza" di Putin