Giachetti lascia Direzione Pd

Giachetti lascia Direzione Pd
Per dubbi su alleanza con M5s. "Sono stato il frontman del no'
Di ANSA
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.com per un periodo limitato.

(ANSA) - ROMA, 16 SET - Roberto Giachetti annuncia le proprie dimissioni dalla Direzione del Pd, perché poco convinto dell'alleanza con M5s, in contrasto alla quale aveva presentato la propria candidatura al Congresso del partito vinto da Nicola Zingaretti. L'annuncio in un video pubblicato su Facebook. "Capisco perfettamente le ragioni per cui abbiamo deciso di fare questo accordo - afferma il deputato - e in cuor mio io, davvero, mi auguro che possa funzionare. Non posso, però, rinnegare le mie convinzioni sul Movimento 5 stelle e su tutto quello che è successo in questi anni, perché sono cose che a me pesano". E continua ricordando di essere stato "il frontman della campagna che negava qualsiasi possibilità di fare un accordo con loro". Da qui la conclusione: "Non potrei continuare a stare in una cabina di regia politica che deve sostenere questo progetto, non essendone convinto fino in fondo".

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

La navetta Crew Dragon arriva alla Stazione spaziale internazionale: undici astronauti in orbita

Francia, inondazioni nell'ovest e nel nord: Saintes colpita per la terza volta in sei mesi

Le notizie del giorno | 05 marzo - Pomeridiane