Verona: Juric, col Milan senza timore

Verona: Juric, col Milan senza timore
Di ANSA
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.com per un periodo limitato.

(ANSA) - VERONA, 14 SET - Ivan Juric mostra il petto e dice che il 'suo' Verona "non deve giocare con nessun timore, il Milan lo rispettiamo, ma lo affrontiamo con convinzione". Senza tuttavia poter disporre di Salvatore Bocchetti: l'esperto difensore partenopeo si è bloccato nella rifinitura. Problema muscolare, tempi di recupero da individuare, ma abbastanza lunghi. Juric sottolinea in conferenza stampa come "in queste settimane abbiamo lavorato bene, siamo fiduciosi e, dopo due partite giocate ottimamente, ne vogliamo fare un'altra ad alti livelli. Dovremo avere più modi di giocare, sia pressando con aggressività che difendendo più bassi, quando ci sarà da soffrire. Scenderemo in campo con la testa libera e dando il massimo, senza pensare al calibro dell'avversario". "Stepinski? Sta bene fisicamente - assicura -, voleva tanto venire qui e questo è un fatto positivo: sicuramente è una delle opzioni per domani. Pessina, in questi ultimi giorni, ha alzato il livello degli allenamenti, così come Zaccagni".

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Berlinale: il documentario Dahomey vince l'Orso d'Oro

Elezioni in Sardegna: seggi aperti, sfida a quattro per le Regionali

Austria a caccia di gas: al via le trivellazioni a Molln