Euronews non è più disponibile su Internet Explorer. Questo browser non è aggiornato da parte di Microsoft e non supporta le ultime novità. Ti suggeriamo di usare un altro browser come Edge, Safari, Google Chrome o Mozilla Firefox.
ULTIM'ORA

Nomina Gentiloni, Piga: "ora avrà tutti gli occhi puntati addosso"

Nomina Gentiloni, Piga: "ora avrà tutti gli occhi puntati addosso"
Euronews logo
Dimensioni di testo Aa Aa

"Dovrà essere più realista del re". Così Gustavo Piga - ordinario di Economia politica all'Università di Tor Vergata (Roma) nonché rinomato economista - vede la nomina di Paolo Gentiloni, voluto da Ursula Von Der Leyen come Commissario algli Affari economici.

"Quando una nomina simile - spiega - viene data a un'italiano, viene naturale credere che costui starà più attento agli interessi italiani: questo in generale può essere un po' vero; ma probabilmente lo sarà molto poco per quanto riguarda questo incarico. Lo sarebbe stato molto di più se Gentiloni avesse avuto un altro incarico economico di peso, come la Concorrenza o il Commercio internazionale. E questo per un motivo molto semplice; e cioé che Gentiloni dovrà occuparsi esplicitamente di un 'dossier Italia' e dunque avrà tutti gli occhi europei puntati addosso".

Secondo Piga, dunque, "quello che conta non è tanto lo spazio di manovra che si ritaglierà quanto lo spazio di manovra che vorrà darci questa Europa che parte da un dato di fatto che è sotto gli occhi di tutti: se sbagliamo le politiche di austerità per i paesi in difficoltà alimentiamo il mostro del sovranismo".

(Nel video, l'intervista)