In Umbria Pd con civico Fora per Regione

In Umbria Pd con civico Fora per Regione
Commissario Verini, "disponibili, è una tappa, punto partenza"
Di ANSA
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.com per un periodo limitato.

(ANSA) - PERUGIA, 31 AGO - Il Pd dell'Umbria è disponibile ad appoggiare la candidatura del civico Andrea Fora come candidato del centro sinistra alla presidenza della Regione Umbria. Lo ha sottolineato il commissario del partito Walter Verini nel corso della riunione a Perugia dell'Organismo dirigente. "È stato detto un po' da tutti che la figura di Andrea Fora può rappresentare una sintesi e quindi noi siamo disponibili a far parte di questo processo" ha sottolineato. "Una scelta - ha spiegato il commissario - anche per sottrarre voti e consensi a quel mondo sociale e civico dal quale la destra vorrebbe attingere per vincere le elezioni". Rivolgendosi poi anche a Fora ha sottolineato: "se il Pd è disposto a sostenere questo sforzo per noi questa è una tappa, un punto di partenza e non una cambiale in bianco". Verini ha quindi ribadito che "occorre fare tutti i tentativi perché questo percorso non escluda nessuno".

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Polonia, gli agricoltori protestano a Varsavia: "Uscire dal Green Deal dell'Ue"

Ucraina, Russia: conflitto "inevitabile" con la Nato se invia truppe, Roma e Berlino frenano

Maltempo, a Venezia torna l'acqua alta, allagata piazza San Marco