Real ci ripensa, niente Jiangsu per Bale

Real ci ripensa, niente Jiangsu per Bale
Il presidente Perez non vuole svendere l'attaccante gallese
Di ANSA
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.com per un periodo limitato.

(ANSA) - ROMA, 28 LUG - Il ventilato trasferimento di Gareth Bale allo Jiangsu Suning, una delle squadre di proprietà della famiglia Zhang, sembra destinato a saltare. Secondo la BBC, Florentino Perez, presidente del Real Madrid, non vorrebbe svendere l'attaccante gallese che, qualche stagione addietro, venne acquistato per la cifra-monstre (almeno per l'epoca, era il 2013) di 100 milioni. Bale arrivò dal Tottenham per contribuire alla nuova epopea del Real Madrid (tre Champions consecutive). Il giocatore adesso è ai margini del progetto di Zinedine Zidane e sembra avere concluso la propria esperienza nella 'Casa Blanca'. Bale, nei giorni scorsi, aveva raggiunto un accordo con lo Jiangsu per un contratto da 22 milioni a stagione.

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Gaza, aumentano gli aiuti umanitari ma preoccupa la crisi idrica

È morto Roberto Cavalli, lo stilista fiorentino aveva 83 anni

Le notizie del giorno | 12 aprile - Serale