EventsEventiPodcasts
Loader
Find Us
PUBBLICITÀ

Caos nelle strade di Hong Kong. Proseguono le proteste e gli scontri

Caos nelle strade di Hong Kong. Proseguono le proteste e gli scontri
Diritti d'autore عکس از رویترز
Diritti d'autore عکس از رویترز
Di Debora GandiniSimona Zecchi
Pubblicato il Ultimo aggiornamento
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
Copia e incolla il codice embed del video qui sotto:Copy to clipboardCopied

Hong Kong: nuovi scontri fra manifestanti e polizia, la protesta continua

PUBBLICITÀ

Il fuoco della protesta a Hong Kong non si spegne e restano accesi anche i gas lacrimogeni e le granate che la polizia ha utilizzato per disperdere i manifestanti davanti agli uffici pubblici principali della città nel corso di una protesta non autorizzata nel distretto di Yuen Long vicino al confine con la Cina continentale, dove diverse località sono note per i collegamenti alle gang delle Triadi, la mafia cinese, e il forte sostegno al governo di Pechino. E' stato l'ottavo fine settimana consecutivo di proteste a Hong Kong la cui onda lunga è montata i primi di giugno in opposizione ad una legge che consentiva di estradare in Cina giudicate persone colpevoli di reati, poi 'congelata' dal governo autonomo (ma non ritirata in modo definitivo.

Il bilancio di questo fine settimana sembrerebbe di almeno 45 feriti, e alcune decine di arresti, secondo notizie ancora non confermate da fonti ufficiali.

Il movimento per la democrazia sente che la libertà garantita all'ex possedimento britannico dall'accordo del 1997 e valido per 50 anni (fino al 2047) sia in declino.

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Hong Kong, proteste per la settima domenica di fila

Proteste in Francia: migliaia preoccupate per il futuro dei diritti di donne, Lgbtq+ e migranti.

Kenya, proteste e sconti nelle strade di Nairobi