Sticchi Damiani, in A per proporre gioco

Sticchi Damiani, in A per proporre gioco
Diritti d'autore 
Di ANSA
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.com per un periodo limitato.

(ANSA) - LECCE, 25 LUG - "Sono arrivato ieri nel ritiro di Santa Cristina e ho trovato un clima sereno. Possiamo usufruire di ottime strutture, ci sono i presupposti per fare un buon lavoro". Così il presidente del Lecce, Saverio Sticchi Damiani, che ha raggiunto l'allenatore Fabio Liverani e i 'suoi' in Val Gardena, sede del ritiro precampionato. Ad attenderlo anche il ds Mauro Meluso, con il quale si è discusso sulle novità del calciomercato: "Certamente il lavoro per la costruzione dell'organico non è terminato - ha sottolineato Sticchi Damiani -, il nostro ds sta facendo un ottimo lavoro. Al di là dei nomi arriveranno giocatori funzionali al progetto. In questa nuova avventura nel massimo campionato cercheremo di proporre gioco, com'è nella filosofia del nostro allenatore, con tutte le difficoltà che la serie A propone". Infine una battuta sull'andamento da record registrato dagli abbonamenti sottoscritti, al momento oltre 14 mila: "E' un dato incredibile, una risposta importante".

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Germania, ancora una spy story: arrestate tre persone a libro paga della Cina

Crisi climatica, Polonia: da 26 gradi a temperature sotto zero in pochi giorni

Israele, capo intelligence militare Haliva si dimette per l'attacco del 7 ottobre di Hamas