'Qui come Ferrari in mezzo alle Fiat'

'Qui come Ferrari in mezzo alle Fiat'
Di ANSA
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.com per un periodo limitato.

(ANSA) - ROMA, 19 LUG - Zlatan Ibrahimovic non smette di 'stupire' dentro e fuori dal campo. Non cambia con le sue acrobazie e nemmeno con le parole, non esattamente orientate al basso profilo. L'ultima uscita dello svedese è ai microfoni di ESPN, parlando della sua avventura nella MLS, il massimo campionato calcistico statunitense: "Io qui sono come una Ferrari in mezzo alle Fiat" , ha detto il 37enne, in forza ai Los Angeles Galaxy. A Ibra sta evidentemente stretto il terzo posto della squadra nella Western Conference: ''Il campionato americano non è al livello di quello europeo. Bisogna essere onesti. Prima giocavo con giocatori al mio livello, o quasi. E ho vissuto una cosa simile con la Svezia. Non accetto che non mi arrivi la palla o che mi arrivi troppo tardi. I compagni devono essere al mio livello. Le partite qui potrebbero essere più veloci, più tattiche, con maggiore ritmo".

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Il sospettato per la scomparsa di Maddie McCann a processo in Germania: è accusato di stupro

Ucraina, il libro per bambini scritto da una rifugiata: Kateryna di 10 anni

La tempesta Louis si abbatte sulla Francia: un morto, 90mila case senza elettricità