Arjen Robben, l'ultima ala romantica, lascia il calcio

Arjen Robben, l'ultima ala romantica, lascia il calcio
Di Cristiano Tassinari
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button

L'olandese Arjen Robben annuncia l'addio al calcio. Ha giocato con Psv Eindhoven, Chelsea, Real Madrid e Bayern. Uno dei migliori giocatori europei della sua epoca.

PUBBLICITÀ

A 35 anni, Arjen Robben ha annunciato il suo ritiro dal calcio giocato.

“E’ senza dubbio la decisione più difficile che ho dovuto prendere in carriera, una decisione in cui ‘cuore’ e ‘mente’ si sono scontrati”, ha fatto sapere l’ex attaccante del Bayern Monaco, salutato ufficialmente anche dalla Federazione olandese con un tweet di tributo alla carriera che parla, tra l’altro, di una Eredivisie, 2 Premier, 1 FA Cup, 2 Coppa Lega Inglese, 1 Liga, 8 Bundesliga, 5 Coppa di Germania, 1 Champions, 1 Supercoppa Europea e un Mondiale per Club.

Con la maglia della nazionale dell’Olanda, Robben ha collezionato 96 presenze.
“Ho giocato nei maggiori tornei e ho indossato la fascia da capitano negli ultimi anni al Bayern. Momenti indimenticabili che amerò sempre”.

In carriera Robben ha vestito le maglie di Groningen, Psv Eindhoven, Chelsea, Real Madrid e Bayern Monaco: con quest’ultimo ha totalizzato 309 partite, segnando 144 gol.

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Jannik Sinner nella storia: trionfa a Rotterdam ed è terzo nel ranking mondiale

Mondiali di calcio femminile: Spagna e Svezia in semifinale, sconfitte Olanda e Giappone

Accordo tra Tottenham e Bayern per l'acquisto del capocannoniere Harry Kane per 100 milioni di euro