EventsEventiPodcast
Loader

Find Us

PUBBLICITÀ

Mondiali di calcio femminile: Spagna e Svezia in semifinale, sconfitte Olanda e Giappone

Spagna in semifinale per la prima volta.
Spagna in semifinale per la prima volta. Diritti d'autore Alessandra Tarantino/Copyright 2023 The AP. All rights reserved
Diritti d'autore Alessandra Tarantino/Copyright 2023 The AP. All rights reserved
Di Euronews
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
Copia e incolla il codice embed del video qui sotto:Copy to clipboardCopied

Sorpresa nei quarti di finale: la Spagna batte ai supplementari la favorita Olanda (2-1). Stesso risultato per la Svezia sul Giappone. E senza più gli Usa eliminati si fa verso un trionfo europeo. A meno che Colombia e Australia non si qualifichino ai danni di Inghilterra e Francia, in campo domani

PUBBLICITÀ

Ci sono i nomi delle prime due semifinaliste dei Mondiali di calcio femminile, in corso in Australia e Nuova Zelanda: Spagna e Svezia. 

A sorpresa, a Wellington, la Spagna ha battuto 2-1 l'Olanda vice-campione del mondo, conquistando per la prima volta un posto tra le prime quattro. Succede tutto nel finale: la Spagna passa in vantaggio all'81' con un rigore di Mariona Caldentey, attaccante del Barcellona. L'Olanda pareggia al 91' con la difensora dell'Inter Stephanie van der Gragt. E si va ai supplementari: al 111' la rete decisiva di Salma Paralluelo, attaccante 19enne del Barcellona. 

Alessandra Tarantino/Copyright 2023 The AP. All rights reserved
Il gol di Salma Paralluelo. (Wellington, 11.8.2023)Alessandra Tarantino/Copyright 2023 The AP. All rights reserved

Più prevedibile il successo della Svezia (2-1) sul Giappone. Ad Auckland, le svedesi sono in vantaggio al 32' con Amanda Ilested (difensora dell'Arsenal), raddoppiano al 51' con un rigore di Filippa Angeldal (giocatrice del Manchester City). Il Giappone si sveglia solo nel finale, ma serve soltanto per il gol della bandiera di Honoka Hayashi (che gioca in Inghilterra, nel West Ham). 

Andrew Cornaga/Copyright 2023 The AP. All rights reserved
Segna la Svezia: rete di Amanda Ilested.Andrew Cornaga/Copyright 2023 The AP. All rights reserved

La prima semifinale sarà, dunque, Spagna-Svezia, in cartellone martedì 15 agosto.
 
L'altra semifinale uscirà dai quarti di finale in programma sabato 12 agosto tra Inghilterra e Colombia e tra la Francia e la padrona di casa, l'Australia. 

Semifinaliste tutte europee?

Non è escluso, anzi è piuttosto probabile, che anche la seconda semifinale possa essere tutta europea, con Inghilterra e Francia favorite dal pronostico. Ma è tutto da vedere.

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Mondiali di calcio femminili: Italia sotto accusa, passa il Marocco, Germania eliminata

Mondiali di calcio femminile, la Spagna batte la Svezia (2-1) e vola in finale

Jannik Sinner nella storia: trionfa a Rotterdam ed è terzo nel ranking mondiale