Paralimpici: Europei giovanili,Italia ok

Paralimpici: Europei giovanili,Italia ok
Sono arrivate 3 medaglie d'oro, 3 argenti e anche 2 bronzi
Di ANSA
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.com per un periodo limitato.

(ANSA) - ROMA, 28 GIU - Con le prime 8 medaglie azzurre, 3 ori, 3 argenti e 2 bronzi va in archivio la prima giornata di gare agli European Para Youth Games di Finlandia, la competizione paralimpica giovanile aperta agli atleti nella fascia d'età compresa fra i 13 e i 23 anni. Le prime quattro sono arrivate dall'atletica, con l'oro di Mattia Cardia e l'argento di Niccolò Pirosu (T11-12) che hanno registrato rispettivamente il tempo di 12"26 e 12"28. La seconda medaglia più preziosa porta il nome di Marianna Agostini (T11-12) che ha tagliato il traguardo davanti alle avversarie portoghesi, a 13"72. Ultimo medal event in pista, quello di Margherita Paciolla e Alice Maule, rispettivamente seconda e quarta con 14"44 e 14"73. Altri tre sigilli della giornata sono opera del judo. Dongdong Camanni si è infilato al collo la medaglia d'argento della categoria fino a 66 kg. Arancio Febbo e Asia Giordano il bronzo, nella categoria 60 kg e fino a 63 kg. "E' stato un inizio entusiasmante", ha dichiarato il presidente del Cip, Luca Pancalli.

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Ungheria, opposizione ancora in piazza a Budapest contro Orbán

San Paolo, bagno di folla per Jair Bolsonaro: l'ex presidente respinge le accuse di golpe

Difesa: al via l'esercitazione Nato Dynamic Manta, sette sommergibili nel Mediterraneo