Euronews non è più disponibile su Internet Explorer. Questo browser non è aggiornato da parte di Microsoft e non supporta le ultime novità. Ti suggeriamo di usare un altro browser come Edge, Safari, Google Chrome o Mozilla Firefox.
ULTIM'ORA

Attentato incendiario depuratore Olbia

Attentato incendiario depuratore Olbia
Fiamme innescate in tre punti diversi, danni ingenti
Euronews logo
Dimensioni di testo Aa Aa

(ANSA) – OLBIA, 26 GIU – Attentato incendiario nella notte al
depuratore di Sa Corroncedda, a Olbia, gestito da Acciona per
conto di Abbanoa. Le fiamme, partite da tre punti diversi, hanno
mandato in fumo un ufficio dell’amministrazione, un locale
prefabbricato che ospita la mensa degli operai e un mezzo
meccanico da 200mila euro di proprietà di una società esterna. Sul posto sono intervenuti i vigili del fuoco, che hanno
domato il fuoco e limitato i danni, e i carabinieri, che
accertata l’origine dolosa del rogo stanno indagando per
risalire ai responsabili. Il loro lavoro sarà agevolato dalle
immagini del sistema di videosorveglianza e dai primi
accertamenti fatti dai vigili, che hanno già permesso di
raccogliere alcuni elementi utili per una svolta. Per ora
l’unica cosa certa è che non è il primo attentato al depuratore
di Olbia: non più tardi di un mese fa in quell’area venne
scassinato un blindato in acciaio con attrezzature da cantiere.

euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.net per un periodo limitato.