Sciabola: Cdm donne, Criscio 8/a a Mosca

Sciabola: Cdm donne, Criscio 8/a a Mosca
Prova da dimenticare per le italiane, vince russa Velikaya
Diritti d'autore 
Di ANSA
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.com per un periodo limitato.

(ANSA) - MOSCA, 26 mag - E' andata male alle azzurre della sciabola impegnate nel Grand Prix di Mosca, prova valida per la Coppa del Mondo. La migliore è stata Martina Criscio, eliminata nei quarti di finale dall'ungherese Liza Pusztai, capace di piazzare la stoccata del 15-14 interrompendo il tentativo di rimonta condotto dalla pugliese, alla fine classificata all'ottavo posto. La Criscio aveva staccato il pass per i quarti di finale grazie al successo per 15-12 sulla sudcoreana Choi Sooyeon. In precedenza aveva esordito vincendo per 15-14 il match contro la tedesca Anna Limbach e poi aveva fermato l'avanzata della francese Cecilia Berder, testa di serie n.2, con il punteggio di 15-12. Sono state eliminate negli ottavi di finale le altre azzurre Irene Vecchi, Rossella Gregorio e Chiara Mormile. La prova è stata vinta dalla russa Sofja Velikaya, argento olimpico a Rio, che in finale ha battuto la cinese Shao Yaqi per 15-8.

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Ilaria Salis candidata alle elezioni europee con Alleanza Verdi e Sinistra

Polonia, arrestata sospetta spia russa: raccoglieva informazioni per attacco a Zelensky

Crisi in Medio Oriente, tra gli italiani preoccupazione e insoddisfazione per il ruolo dell'Ue