Juanfran saluta Atletico, spero tornare

Juanfran saluta Atletico, spero tornare
Difensore 34enne a Madrid dal 2001, "vissuto anni meravigliosi"
Diritti d'autore 
Di ANSA
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.com per un periodo limitato.

(ANSA) - MADRID, 23 MAG - "Sono stati anni meravigliosi, i migliori della mia carriera". Dopo otto stagioni e più di 350 partite, Juanfran dice addio all'Atletico Madrid in un evento al Wanda Metropolitano che segue quelli che hanno avuto protagonisti Diego Godin e Antoine Griezmann. "Questi sono i miei ultimi giorni all'Atletico, spero di tornare presto: è casa mia. È un onore essere considerato una leggenda di questo club ed è incredibile che la gente pensi che io sia uno di loro", ha detto ancora il difensore 34enne, che ha deciso di non rinnovare il contratto. Formatosi all'odiato Real, Juanfran arrivò nel gennaio 2011 all'Atletico via Osasuna. Da allora, convertito da ala a difensore, ha giocato 355 partite e segnato sei reti con il club madrileno. Ricco il palmares, che comprende una coppa del Re (2013), una Liga (2013-14), due Europa League (2011-12 e 2017-18), due Supercoppe europee (2012 e 2018) e una Supercoppa spagnola (2014). Ha anche giocato e perso due finali di Champions nel 2014 e 2016.

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Guerra in Ucraina: accordo tra Kiev e Mosca per lo scambio di 48 bambini sfollati

Nestlé: distrutte due milioni di bottiglie d'acqua della filiale Perrier. Scoperti batteri "fecali"

Ucraina, Biden firma il pacchetto di aiuti all'estero da 95 miliardi: "Armi già nelle prossime ore"