Wilmots ha firmato, è nuovo ct dell'Iran

Wilmots ha firmato, è nuovo ct dell'Iran
Diritti d'autore 
Di ANSA
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.com per un periodo limitato.

(ANSA) - BRUXELLES, 22 MAG - Marc Wilmots, 50 anni, ex selezionatore del Belgio, ha firmato il contratto che lo lega alla nazionale dell'Iran fino al Mondiale del 2022, con un ingaggio di 1,2 milioni di dollari a stagione. "L'accordo è stato firmato oggi presso la residenza dell'ambasciatore iraniano a Bruxelles, tra Wilmots e Mehdi Taj", presidente della Federcalcio dell'Iran, ha confermato un portavoce dell'ambasciatore. L'arrivo di Wilmots alla guida delle nazionale, in sostituzione del portoghese Carlos Queiroz, era stato anticipato la scorsa settimana. Il tecnico era anche volato a Teheran il 15 maggio per visionare le infrastrutture e siglare il contratto. Secondo i media iraniani il ritardo nella firma è stato causato dalle difficoltà incontrate dalla federazione per effettuare le transazioni bancarie. Queiroz si era dimesso a gennaio, dopo la sconfitta per 3-0 incassata contro il Giappone nella semifinale della Coppa d'Asia.

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Venezia: parte il ticket da 5 euro, chi paga e chi no

Guerra in Ucraina: Kiev ha usato missili a lungo raggio Atacms degli Stati Uniti

Le notizie del giorno | 25 aprile - Mattino