Minacce a candidato Lega nel Bresciano

Minacce a candidato Lega nel Bresciano
A Bovezzo, scritta su camion candidato consigliere
Di ANSA
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.com per un periodo limitato.

(ANSA) - BRESCIA, 22 MAG - Una scritta minatoria è comparsa questa mattina contro il candidato sindaco della Lega a Bovezzo, nel Bresciano, Massimo Imparato. "Imparato appeso" è stato scritto sul portellone di un camion di proprietà di un candidato consigliere della stessa lista di centro destra. Bovezzo è il paese di residenza della deputata bresciana del Carroccio Simona Bordonali, che solo pochi giorni fa è stata presa di mira con Salvini attraverso volantini anonimi affissi in paese. La Lega ha presentato denuncia ai carabinieri.

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Guerra in Ucraina: la Russia consolida le posizioni intorno ad Avdiivka

Spagna: indagato per terrorismo l'indipendentista Carles Puigdemont

Le notizie del giorno | 29 febbraio - Serale