ULTIM'ORA
This content is not available in your region

Maldini, Milan deve tornare protagonista

Dimensioni di testo Aa Aa

(ANSA) – MILANO, 22 MAG – ‘‘Il Milan deve tornare
protagonista. Ci vorrà magari un po’ di tempo. L’idea è di avere
uno stadio di proprietà, magari assieme all’Inter ma comunque di
altissimo livello. Insomma, è un progetto a lunga scadenza’‘.
Paolo Maldini, direttore strategico dell’area sport del Milan,
fissa i prossimi obiettivi del Milan, che domenica sera si gioca
un posto in Champions League, con l’obbligo di battere in
trasferta la Spal e la speranza di un passo falso in
contemporanea di Inter o Atalanta. ‘‘Mio figlio Daniel – aggiunge Maldini in un’intervista a
DAZN – è il primo fantasista della dinastia Maldini, è l’unico
con quelle attitudini, da trequartista, da goleador. E’ un po’
ambidestro anche lui come me. Nel carattere suo rivedo alcune
cose mie e poi nei movimenti c‘è una componente genetica perché
come la gente rivede me nei miei due figli, la gente rivedeva
mio padre in me ai miei esordi’‘.

euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.net per un periodo limitato.