Insultò Mihajlovic, punizione a vigile

Insultò Mihajlovic, punizione a vigile
Corpo Roma avvia procedimento disciplinare e si scusa
Diritti d'autore 
Di ANSA
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.com per un periodo limitato.

(ANSA) - ROMA, 21 MAG - Disse 'zingaro di m...' al tecnico del Bologna Sinisa Mihajlovic: ora il corpo della polizia municipale di Roma ha avviato un procedimento disciplinare nei confronti del vigile. Il fatto è accaduto fuori dall'Olimpico in occasione della finale di Coppa Italia Atalanta-Lazio. Mihajlovic reagì all'offesa razzista urlando "a chi hai detto zingaro" e al cosa divenne nota anche per un video che ritraeva l'episodio. Il Comandate del Corpo, Antonio Di Maggio, ha espresso direttamente a Mihajlovic e a tutta la sua famiglia "le sentite scuse da parte del Corpo, prendendo le distanze dal comportamento dell'agente, che non rispecchia di certo la professionalità di un' intera categoria di lavoratori, i quali si adoperano ogni giorno per tutelare i cittadini e rendere la Capitale più vivibile, garantendo sicurezza, legalità e decoro".

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Operazione Shields: il comandante chiede più mezzi nel Mar Rosso

Maltempo: neve e disagi in molti Paesi europei, rischio grandine in Centro Italia

Consiglio Ue, sul sostegno all'Ucraina "è importante mantenere le nostre promesse"