Giro: neve sul Gran Paradiso

Giro: neve sul Gran Paradiso
In vista della 13ma tappa Pinerolo-Ceresole Reale
Diritti d'autore 
Di ANSA
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.com per un periodo limitato.

(ANSA) - TORINO, 20 MAG - C'è tanta neve sulle montagne del Gran Paradiso, dove venerdì arriverà una delle tappe più suggestive di questo Giro d'Italia, la Pinerolo-Ceresole Reale. Dall'inizio di maggio uomini e mezzi della Città Metropolitana di Torino sono al lavoro per sgomberare le strade su cui transiteranno i corridori e la carovana, con arrivo a quota 2247 metri, e i piazzali per i 'paddock' della corsa rosa. Nella stazione meteo di Arpa (Agenzia regionale per la protezione ambientale) del lago Agnel, nei pressi dell'arrivo di tappa, l'altezza della neve oggi è di 1 metro e 81 centimetri; negli ultimi tre giorni ci sono state numerose nevicate, ma le strade sono sempre state sgomberate dalle squadre della Città Metropolitana. Nei prossimi giorni sono previsti solo deboli rovesci e un aumento delle temperature, con rialzo dello zero termico a 3.100 metri di altitudine. resta però incerto il meteo per il giorno della tappa, venerdì 24.

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Operazione Shields: il comandante chiede più mezzi nel Mar Rosso

Maltempo: neve e disagi in molti Paesi europei, rischio grandine in Centro Italia

Consiglio Ue, sul sostegno all'Ucraina "è importante mantenere le nostre promesse"