Montella "Stagione maledetta"

Montella "Stagione maledetta"
Diritti d'autore 
Di ANSA
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.com per un periodo limitato.

(ANSA) - PARMA, 19 MAG - E' una furia Vincenzo Montella dopo l'ennesimo ko di questo campionato, oggi a Parma. Gli strali sono per l'arbitro Giacomelli. "Non abbiamo perso per colpa dell'arbitro ma non ho capito il metodo di giudizio, anzi forse l'ho capito e alla fine ho pure perso la testa. L'ho detto comunque anche a lui già alla fine del primo tempo e al quarto uomo. Hanno sbagliato". Dichiarazioni pesantissime che aprono una settimana decisiva per la sua Fiorentina. "Dobbiamo ritrovare le forze per la sfida decisiva di domenica. La partita è stata lo specchio di questa stagione maledetta. Non segniamo da un mese? Ma cosa posso recriminare ai ragazzi! Siamo la squadra che mette a segno più occasioni, poi sbagliamo tantissimo, anche gol a porta vuota. Il passato ora però non conta più - ha concluso - Rimbocchiamoci le maniche e troviamo tutti assieme le energie per uscire da questa situazione".

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Stati Uniti: la Camera approva gli aiuti all'Ucraina per 61 miliardi di dollari

Gaza: Erdoğan incontra Ismail Haniyeh e il ministro degli Esteri egiziano a Istanbul

Migranti, i Paesi europei del Mediterraneo chiedono cooperazione e nuovi fondi