Bomba contro bancomat BPN a Foggia

Bomba contro bancomat BPN a Foggia
Ingenti i danni, bottino da quantificare
Di ANSA
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.com per un periodo limitato.

(ANSA) - FOGGIA, 17 MAG - Un assalto con esplosivo è stato compiuto la scorsa notte allo sportello automatico della Banca Popolare di Novara che si trova in via Padre da Olivadi, alla periferia di Foggia. Sconosciuti hanno fatto esplodere un potente ordigno ai piedi del bancomat. L'esplosione è stata violentissima ed è stata udita da gran parte dei residenti della zona. Il bottino è ancora in corso di quantificazione. La deflagrazione, avvenuta verso le 3.30 ha danneggiato gli ingressi dell'istituto di credito e gli arredi interni. Sul posto stanno operando i vigili del fuoco mentre le forze di polizia stanno acquisendo le immagini delle telecamere di sicurezza al fine di identificare gli autori.

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Francia: allarme bruchi per le alte temperature

Caccia, procedura d'infrazione contro l'Italia: le posizioni di cacciatori e animalisti

Gaza: Netanyahu presenta piano post-guerra, colloqui per una possibile tregua a Parigi