ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Cecchinato 'Sogno giocare contro Roger'

Dimensioni di testo Aa Aa

(ANSA) - ROMA, 13 MAG - "A Madrid ero vicino a Roger di armadietto e mi ha detto che sono il giocatore preferito di suo figlio. Non pensavo mai di poterci parlare con Roger, figuriamoci. Fa un effetto speciale. Affrontarlo e batterlo a Roma? Il mio sogno è affrontarlo prima che lui smetta, è sempre stato questo il mio sogno e sper (ANSA) - ROMA, 13 MAG - o che possa avverarsi prima del suo ritiro". Così il tennista azzurro Marco Cecchinato dopo il successo con l'australiano De Minaur al 1/o turno degli Internazionali d'Italia. Dopo la semifinale di Roland Garros della scorsa stagione, oggi il palermitano rivela di aver realizzato già uno dei suoi sogni fin da quando era bambino: "Ho sempre voluto diventare famoso - spiega - e la mia vita dopo Roland Garros è cambiata tantissimo". Ma tra un bis a Parigi e il suo Milan in Champions League, precisa: "Spero in tutte e due, in un'altra semifinale a Roland Garros e che il Milan possa andare in Champions. Porto i colori rossoneri apposta".

euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.net per un periodo limitato.