Rugby: Favaro lascia, farà il poliziotto

Rugby: Favaro lascia, farà il poliziotto
36 volte azzurro e 1 Mondiale,'da adesso al servizio della gente
Di ANSA
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.com per un periodo limitato.

(ANSA) - ROMA, 30 APR - Simone Favaro, 30enne flanker delle Fiamme Oro, 36 presenze con l'Italia 'spalmate' lungo le gestioni di Nick Mallett, Jacques Brunel e Conor O'Shea, ha annunciato il ritiro dal rugby. Il terza linea trevigiano lascia per intraprendere a tempo pieno la carriera nella Polizia di Stato dopo aver giocato le ultime due stagioni nella massima serie con la maglia cremisi. 31 anni a novembre, cresciuto nelle giovanili del Benetton e poi nell'Accademia Nazionale 'Ivan Francescato'. Ha esordito in azzurro nel tour estivo del 2009, contro l'Australia e ha preso parte al Mondiale 2015. Globetrotter della palla ovale, ha indossato le maglie di Benetton, Rovigo, Overmach Parma, Aironi, di nuovo Benetton, Glasgow Warriors e Fiamme Oro. "Il rugby è il gioco più bello del mondo - spiega Favaro -. Ho fatto della mia passione il mio lavoro, un privilegio. Il rugby è una metafora della vita e, come poliziotto, farò in modo di tradurre al servizio della società, della gente e del Paese quanto questo sport mi ha insegnato".

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Fao, donne più penalizzate degli uomini dal cambiamento del clima

Libertà dei media: ecco la situazione in Europa

La navetta Crew Dragon arriva alla Stazione spaziale internazionale: undici astronauti in orbita