ULTIM'ORA
This content is not available in your region

Neymar choc,tifoso provoca, lui reagisce

Neymar choc,tifoso provoca, lui reagisce
Uomo voleva denunciare O Ney, che intanto attacca giovani Psg
Dimensioni di testo Aa Aa

(ANSA) – ROMA, 28 APR – “Sono ancora sotto choc, io non ho
insultato nessuno. Ho solo detto a quelli del Psg che erano
stati nulli durante tutta la partita e poi ho detto ‘Viva il
Rennes’”. E’ il racconto di Edouard (il cognome non è stato reso
noto), l’uomo che ieri sera, dopo la finale di Coppa di Francia
che il Psg ha perso ai rigori contro il Rennes si è visto
sferrare un pugno da Neymar, al quale aveva gridato qualcosa
mentre O Ney, insieme ai compagni, stava salendo i gradini della
tribuna d’onore per ricevere la medaglia destinata agli
sconfitti della finale. L’uomo, che ha parlato con ‘L’Equipe’,
ha spiegato anche di aver pensato di denunciare Neymar, “ma poi
ho lasciato perdere perché sarei dovuto rimanere lì e invece
avevo fretta di tornare a Nantes (città di cui è originario
n.d.r.)”. Nei filmati dell’accaduto divenuti virali in rete si
vede che l’uomo dà prima del “razzista” a Verratti, poi del
“bouffon” (pagliaccio) a Buffon e poi dice “impara a giocare a
calcio” a Neymar, che a differenza dei compagni reagisce.

euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.net per un periodo limitato.