Nba, Clippers fuori, passano i Warriors

Nba, Clippers fuori, passano i Warriors
La formazione di Gallinari deve arrendersi ai campioni in carica
Di ANSA
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.com per un periodo limitato.

(ANSA) - ROMA, 27 APR - I Clippers non ce l'hanno fatta a buttare giù dal trono i Warriors. In Gara -6 dei playoff Nba la formazione dei campioni in carica si è infatti imposta sui californiani per 129-110, portandosi sul 4-2 nella serie e quindi guadagnando la semifinale di Conference che la vedrà opposta ai Rockets. La squadra di Danilo Gallinari esce a testa alta dai playoff, dopo gare di altissimo livello contro il team campione e candidato alla vittoria finale. La vittoria di Golden State che ha dato il punto decisivo per il passaggio del turno porta soprattutto la firma di Kevin Durant, autore di una partita strepitosa, nella quale ha dominato sotto canestro, segnando 50 punti (suo record) e scompaginando la difesa dei californiani. Di rilievo anche la prestazione di Gallinari, che ha chiuso con un personale di 29 punti. I Clippers sono stati salutati dal pubblico con un grande applauso, alla fine di una stagione esaltante che pochi pronosticavano e che si è fermata al cospetto dei più forti e favoritissimi per il titolo.

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Nelle acque siciliane va in scena l'esercitazione della Nato Dynamic Manta

Le notizie del giorno | 27 febbraio - Serale

Polonia, gli agricoltori protestano a Varsavia: "Uscire dal Green Deal dell'Ue"