Euronews non è più disponibile su Internet Explorer. Questo browser non è aggiornato da parte di Microsoft e non supporta le ultime novità. Ti suggeriamo di usare un altro browser come Edge, Safari, Google Chrome o Mozilla Firefox.
ULTIM'ORA

Judo, Antalya Grand Prix: oro per Polonia, Moldavia, Romania

Judo,  Antalya Grand Prix: oro per Polonia, Moldavia, Romania
Euronews logo
Dimensioni di testo Aa Aa

Grand Prix di judo ad Antalya, prima giornata in terra turca contrassegnata dall’assegnazione di cinque ori, molti dei quali abbastanza sorprendenti.

Tra le donne -52 kg, su tutte la rumena CHITU, donna del giorno, la quale sconfigge in finale la mongola MUNKHBAT, ex campionessa del mondo.

Davvero imponente la prestazione della vincitrice, che mette sul tatami un judo di grande livello, in modo inaspettato contro un'antagonista così forte.

Terzo gradino del podio per l’azera MAMMADALIYEVA e la brasiliana PIMENTA.

"Amo il judo - afferma gongolante - penso che sia uno sport bellissimo che ti offre molte opportunità, molte sfide mentali, mi piace avere uno stile variegato".

An unbelievable performance from Andreea Chitu, she throws Mongolia's former World Champion not once, but twice, an emphatic win - Gold for Romania! #JudoAntalya2019 #Judo © IJF Media Team - Robin Willingham

Publiée par IJF - International Judo Federation sur Vendredi 5 avril 2019

L'uomo del giorno è invece il kazako SMETOV, ex campione del mondo, che tra gli uomini -60 kg porta a casa con merito la medaglia d’oro sconfiggendo per waza-ari l’uzbeko NURILLAEV.

Terza piazza per il turco AKKUS ed il britannico MCKENZIE.

"Il Kazakistan ha guadagnato medaglia d'oro e d'argento oggi - dice il vincitore - e non c'è bisogno di parole perché questa è una prova evidente dello sviluppo del judo al più alto livello nel nostro Paese: possiamo essere un buon esempio per i nostri atleti junior, che si spera possano esibirsi in modo eccellente in futuro, anzi sono sicuro che lo faranno".

He was unstoppable today, Yeldos Smetov earnt his top spot on the podium with fantastic Judo! In the final he caught...

Publiée par IJF - International Judo Federation sur Vendredi 5 avril 2019

Categoria donne -48 kg : oro per la kosovara KRASNIQI, dopo il successo per ippon nella finalissima ai danni della kazaka GALBADRAKH.

Terzo gradino del podio per la serba NIKOLIC e la coreana KANG.

A consegnare la medaglia è il vice Ministro della Gioventù e dello Sport turco, Yerlikaya.

An incredible attack from Distria Krasniqi, as Kazakhstan's Galbadrakh advances she turns and throws her for an...

Publiée par IJF - International Judo Federation sur Vendredi 5 avril 2019

Categoria uomini -66 kg: a sbaragliare a concorrenza ci pensa il moldavo VIERU, giustiziere del russo PULIAEV.

Bronzo per lo spagnolo GAITERO MARTIN ed il georgiano NINIASHVILI.

Donne -57 kg: qui vince la polacca KOWALCZYK, che sconfigge in finale la KAJZER, argento.

Terza piazza per l’ucraina SKORA e la cinese ZHANG.

Per chiudere, la mossa del giorno viene da un judoka di casa, il 18enne turco AKKUS, che nella categoria -60 kg lascia il segno contro il brasiliano KITADAI, bronzo olimpico.