Corteo a Firenze per ricordare Orsetti

Corteo a Firenze per ricordare Orsetti
Di ANSA
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.com per un periodo limitato.

(ANSA) - FIRENZE, 31 MAR - Lungo corteo, circa 2000 persone, nel pomeriggio a Firenze, da piazza Leopoldo e alla Fortezza da Basso, per ricordare Lorenzo Orsetti, il 33enne fiorentino andato a combattere a fianco del popolo curdo e morto in Siria durante una controffensiva dell'Isis. In testa al corteo, dietro lo striscione con la sua foto e le sue parole ('Ogni tempesta inizia con una singola goccia. Cercate di essere voi quella goccia'), i genitori di 'Orso' con a fianco gli amici e alcuni dei rappresentati dei curdi in Toscana che avevano organizzato la manifestazione. Tante le foto del 33enne su striscioni e bandiere con i colori delle milizie dell'Ypg, ma anche dei partiti della sinistra, dei Cobas e degli anarchici, che hanno sfilato lungo le strade del quartiere che il 33enne aveva lasciato per andare, come si leggeva in uno dei cartelli, a fare "il partigiano di oggi". Alla Fortezza il padre Alessandro e la mamma Annalisa hanno salutato e ringraziato tutti i presenti, soprattutto i tanti arrivati anche da fuori Firenze.

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Alta tensione tra Moldova e Transnistria, Tiraspol chiede l'intervento russo per i dazi

La Germania media per la pace tra Azerbaigian e Armenia

Guerra in Ucraina, Zelensky al vertice in Albania chiede più munizioni