Violentata, torna libero altro indagato

Violentata, torna libero altro indagato
Dopo scarcerazione di un 19enne la settimana scorsa
Di ANSA
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.com per un periodo limitato.

(ANSA) - NAPOLI, 28 MAR - Il Tribunale del Riesame di Napoli ha disposto la scarcerazione di un altro dei presunti aggressori della 24enne di Portici che sarebbe stata violentata nel vano dell'ascensore della stazione Circumvesuviana di San Giorgio a Cremano. Si tratta di Antonio Cozzolino, 19 anni, difeso dall'avvocato Antonio De Santis. Venerdì scorso un'altra sezione del Riesame aveva scarcerato il 18enne Alessandro Sbrescia, difeso dall'avvocato Edoardo Izzo. Secondo una recente visita, erano emersi segni di violenza sulla donna.

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Due anni di guerra in Ucraina: aiuti dall'Ungheria attraverso la Transcarpazia

Russia, corpo di Alexei Navalny consegnato alla madre

Houthi colpiscono una nave: enorme chiazza di petrolio nel Mar Rosso