ULTIM'ORA
This content is not available in your region

Ponte:sfollati,5 mln a ad Aspi?Perplessi

Ponte:sfollati,5 mln a ad Aspi?Perplessi
'Hanno chiesto conto delle spese sostenute dal commissario"
Dimensioni di testo Aa Aa

(ANSA) – GENOVA, 28 MAR – “Chissà come sarebbe stato
retribuito se il ponte non fosse crollato”. Franco Ravera,
presidente del comitato degli sfollati di Ponte Morandi commenta
con sarcasmo la notizia dei 5 milioni di compensi che Atlantia
ha corrisposto a Giovanni Castellucci, Ad e presidente di
Autostrade per l’Italia quando è crollato il viadotto. “Non posso che essere perplesso di fronte a un’informazione
simile, in parte perché a quanto mi risulta i premi vengono
assegnati in caso di produttività e stiamo parlando di
un’azienda che se ancora non è stata dichiarata responsabile per
il disastro sappiamo che forse non ha fatto il possibile perché
il disastro fosse evitato”. E aggiunge: “Davanti a queste cifre
penso al fatto che Aspi ha chiesto conto delle spese sostenute
finora dalla struttura commissariale e di quelle previste, visto
che dovrà risarcire, ma forse quei presunti extra sono nulla in
confronto a 5 milioni assegnati a un proprio dirigente”.

euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.net per un periodo limitato.